fbpx

WordPress 5.3: ecco cosa cambia

aggiornamento wordpress 5.3

WordPress 5.3: importante e corposo aggiornamento di WordPress ecco i cambiamenti principali

Ieri, 12 Novembre 2019, è stata rilasciata la versione stabile di WordPress 5.3.

Un importante aggiornamento che va ad introdurre numerosi cambiamenti e novità e che sarà l’ultimo aggiornamento maggiore di WordPress per l’anno 2019.

In questo articolo ti voglio parlare dei cambiamenti che apporta questo aggiornamento e qualche consiglio, sempre utile, prima di procedere all’aggiornamento.

WordPress 5.3

Nuovi blocchi per Gutenberg

Il primo grosso cambiamento che sicuramente noterai dopo l’aggiornamento riguarderà l’editor Gutenberg.

Con questo aggiornamento l’editor predefinito di WordPress, Gutenberg, va ad integrare tanti plugin diventando ancora più  completo e flessibile.

Tramite questo aggiornamento Gutenberg migliora la gestione di molti dei suoi blocchi già esistenti e ne integra molti nuovi.

Blocco Gruppo

Il blocco gruppo permette di andare a racchiudere diversi blocchi, anche di tipologia differenze.  Molto utile per andare a suddividere i nostri articoli, specialmente se molto lunghi, in diversi gruppi.

Blocco Colonne con larghezza personalizzata

Questo blocco ci permette di andare a dividere il contenuto su diverse colonne e di andare a decidere anche la larghezza delle colonne. Molto utile quando si vuole allineare diversi elementi. Esempio un video ed un testo.

esempio blocco colonne con larghezza personlizzata

Blocco Immagine e Tabella migliorati

Importanti aggiornamenti e migliorie varie anche per quanto concerne i blocchi Immagine e tabella.

nuovo blocco tabella migliorato

Nuovo blocco Social Link

Introdotto anche un nuovo ed utile blocco per inserire i link ai nostri profili social.

Grazie a questo blocco potremmo inserire facilmente, nei nostri articoli o pagine, i link che rimandano ai nostri profili social.

Nuovo tema Twenty Twenty

Con WordPress 5.3 arriva anche un nuovissimo tema denominato Twenty Twenty.

Nuovo tema wordpress twenty twenty

Il nuovo tema permette di usare appieno tutti i blocchi, compresi quelli nuovi, dell’editor Gutenberg.

Dispone per le pagine di un layout a pagina intera. Nell’header troviamo la presenza di due menù: uno per il menù principale del sito ed uno per i social network.

Molto curato anche l’aspetto del menù per il mobile, sfruttando la metodologia responsive che si adatta automaticamente al dispositivo usato.

Migliorato Site Health

WordPress nella versione 5.1 ha introdotto Site Health, una funzione che ci da molte informazioni sullo stato di  “salute” del nostro sito web con WordPress.

In WordPress 5.3 questo tools viene aggiornato. Tra le modifiche più significative vi è quella che Site Health non mostrerà più un punteggio sullo stato di salute del nostro sito, cosa che creava diverse paranoie inutili a molti utenti, ma si limiterà a dare due indicazioni.

Adesso troveremo: Good e Should be improved

Modifiche generali

  • Migliora la compatibilità con PHP 7.4
  • Inserito un interruttore per mostrare o nascondere la password nel form di login
  • WordPress 5.3 offrirà dei metodi più efficaci per scoraggiare l’indicizzazione del sito da parte dei motori di ricerca quando viene seleziona la voce “Scoraggia i motori di ricerca dall’indicizzazione di questo sito web”
  • Migliorate le email di recupero
  • Migliorata l’esperienza amministratore
  • Nuovo design per la dashboard di WordPress che aumenta il contrasto dei colori

Se vuoi avere maggiori dettagli visita la pagina ufficiale su WordPress.org all’indirizzo: https://wordpress.org/news/2019/11/kirk/

Aggiornare WordPress alla versione 5.3

Sicuramente se hai effettuato l’accesso alla dashboard di WordPress con un account amministratore avrai trovato un avviso che ti segnala la disponibilità dell’aggiornamento e he rimanda a questa pagina.

Avviso aggiornamento a wordpress 5.3

Per procedere all’aggiornamento basta fare un semplice click su Aggiorna ora.

Attenzione, però, come scritto anche nell’avviso di WordPress prima di procedere all’aggiornamento è caldamente consigliato procedere a fare un backup completo, file e database, del tuo sito.

Se non fai come effettuare un backup di WordPress ti invito a leggere questa guida: come effettuare un backup completo con WordPress.

Inoltre ti consiglio, anche, di usare un hosting che periodicamente, ancor meglio se quotidianamente, effettua dei backup. Come ad esempio SiteGround o ServerPlan.

Conclusioni

Queste sono solo le principali novità introdotte da WordPress 5.3 che, come avrai capito, è un aggiornamento importante e sostanzioso.

Aggiornare il tuo sito WordPress andando a fare un update del core di WordPress è fondamentale, non solo per sfruttare le novità inserite in questa versione ma anche per tenere il tuo sito sicuro.

Ovviamente, come già detto, prima di procedere effettua un backup completo ed assicurati che il tema in suo ed i plugin che attualmente usi siano compatibili con WordPress 5.3.

Buon aggiornamento

Ottieni oggi il miglior hosting per WordPress con uno sconto del 60%.
Offerta limitata, non fartela sfuggire!!!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram
Giuseppe
Ciao, mi chiamo Giuseppe Musumeci e da oltre 9 anni sono un appassionato del web e di tutto quello che vi ruota attorno. Nel lontano 2009 ho scoperto il mondo dei CMS e quindi anche di Wordpress ed è stato puro amore fin da subito. Con i miei articoli spero di aiutare sempre più persone ad avvicinarsi a questo fantastico mondo.

Leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *