fbpx

Guadagnare con Amazon

affiliazione amazon: come guadagnare online con un blog

Come guadagnare con l’affiliazione di Amazon in modo semplice e sicuro

La tematica su come guadagnare online negli ultimi anni ha riscosso sempre più successo. Vuoi la crisi del lavoro, vuoi che ormai tutti abbiamo confidenza con la rete ed aggiungiamo anche il fatto che in molti provano a far credere che quello sia un mondo fantastico dove si guadagna senza fare nulla.

Già, purtroppo, dietro il tema dei guadagni online ci sono molti falsi miti. In molti non riescono a capire che si tratti di un lavoro vero e proprio e che come tutti i lavori necessita di costanza, determinazione e preparazione.

E’ vero, lavorare da casa ha sicuramente moltissimi vantaggi ma non è come molti lo descrivono. Non basta un semplice pc ed una connessione alla rete, serve anche (e soprattutto) mettersi d’impegno e lavorare sodo. Ovviamente chi affronta questo lavoro con questa mentalità può raggiungere risultati davvero importanti e, magari, all’inizio impensabili.

Ma vediamo al focus di questa nostra guida: è davvero possibile guadagnare con Amazon senza vendere prodotti? ed in che modo?

La risposta è si, puoi guadagnare con Amazon ed è un qualcosa alla portata di tutti.

Il sistema delle affiliazioni

In una mia guida ti ho parlato di come sia possibile guadagnare con un blog e di quali sono le possibile strategie da mettere in campo per farlo.

Il sistema delle affiliazioni è uno dei più usati. Moltissimi blogger guadagnano dai loro blog con WordPress, o altre piattaforme, usando il sistema delle affiliazioni ed usando tecniche di affiliate marketing.

Il sistema delle affiliazioni, di cui fa parte ovviamente anche l’affiliazione di Amazon, è un sistema che vede tutti vincenti basandosi su tre fattori:

  • Il blogger percepisce quota, fissa o in percentuale, dalla vendita effettuata tramite il suo refer code
  • Chi compra, tramite il refer code (o codice affiliato) sicuramente ha trovato il prodotto di suo interesse o ha ottenuto qualche sconto
  • Il sito, che ha messo in piedi il sistema di affiliazioni, ha generato una vendita quindi ha guadagnato.

Questo, come puoi facilmente intuire. è un sistema che rende felici tutti e permette, se ben usato, di riuscire a generare ottimi guadagni.

Quando riesci a capire cosa i tuoi lettori cercano e riesci a proporglielo, magari con sconti o codici promozioni, attiri molto la loro attenzione e soprattutto ti vai creando il tuo pubblico di affezionati che probabilmente anche per i prossimi acquisti consulteranno il tuo blog permettendoti di fare altre vendite e quindi altri guadagni.

Questo, un pò, rende l’idea del perché oggi il sistema delle affiliazioni sia uno dei principali, insieme al PPC, metodi di guadagni di centinaia di famosi blogger che hanno saputo trasformare il loro blog in una vera macchina da soli.

L’affiliazione di Amazon è tra le più usate, sono tantissime le persone che oggi riescono a guadagnare con Amazon, anche importanti somme ogni mese.

Ma perché in molti scelgono di guadagnare con Amazon e perché dovrei farlo anche tu?

Te lo dico subito!

Affiliazione Amazon: ecco perché sceglierla

Ti ho detto che il sistema delle affiliazioni rientra tra i sistemi maggiormente usato dai blogger o da chiunque abbia un sito web e voglia monetizzarlo. Ma non solo, anche chi ha dei profili social con molti seguaci, ad esempio pagine Facebook, utilizzano il sistema delle affiliazioni per generare soldi e guadagni.

Il fatto che l’utilizzo delle affiliazioni sia così diffuso implica due cose:

  1. Una ottima ed agguerrita concorrenza
  2. Tantissimi siti che offrono il loro sistema di affiliazione

Sul primo punto c’è ben poco da dire, l’unica cosa da poter fare è cercare di differenziarsi e cercare di creare il nostro pubblico che ci segua e segua i nostri consigli e che, dunque acquisti dai nostri link affiliati.

Sul secondo punto invece dipende tutto da noi che dobbiamo essere abili ed attenti nello scegliere quale affiliazione usare.

Scegliere la giusta affiliazione

Tanti siti che offrono un loro sistema di affiliazione è un vantaggio ma allo stesso tempo uno svantaggio in quanto, specialmente chi si trova ad iniziare dal nulla, non sa quale scegliere.

I criteri di scelta da usare per trovare la giusta affiliazione dovrebbero essere i seguenti:

Mercato di riferimento

Ovviamente se il mio blog parla di tecnologia sarebbe inutile andare a proporre prodotti in affiliazione di un e-commerce di scarpe da ginnastica.

Il target di riferimento delle mie affiliazioni deve rispecchiare fedelmente quello dei miei lettori, se ho un blog, o dei miei seguaci se ho un profilo social.

Sbagliare il mercato di riferimento porta inevitabilmente ha gettare via possibili guadagni in quanto non riusciremo ad offrire quello che l’utente cerca o spera di trovare. Quindi, ovviamente, tra la miriade di affiliazioni restringi il campo solo a quelle che fanno, o potrebbero fare, parte del tuo mercato di riferimento.

Affidabilità ed immagine

Quando andiamo a pubblicizzare o a proporre un prodotto in affiliazione stiamo di fatto consigliandone l’acquisto. Lo stiamo consigliando ai nostri lettori o ai nostri seguaci, persone che molto probabilmente si fidano di noi.

Se il prodotto o servizio, che siamo consigliando, risulterà essere scadente o non inerente a quanto descritto e promesso la persona che avrà effettuato l’acquisto perderà la fiducia in noi.

Rischiamo quindi di perdere un lettore (o seguace) e di compromettere la nostra immagine.

Chi lavora con le affiliazioni un aspetto che non deve mai trascurare è quello di risultare sempre affidabile ed imparziale nei consigli. Avere una immagine professionale e competente.

Ecco perché devi sempre cercare di promuovere prodotti o servizi di qualità. Credimi, non lasciarti ingannare dai prezzi di acquisto bassi o dalle commissioni alte, punta solo su prodotti o servizi che tu stesso usi o acquisteresti in prima persona per te stesso.

Se adotti questa metodologia sicuramente nel lungo periodo creerai intorno a te persone fidate che ti permetteranno di guadagnare tramite i tuoi consigli o recensioni perché sarai per loro un punto di riferimento serio e qualificato.

Pagamenti

Stiamo parlando di come guadagnare online e quindi ci aspettiamo che il nostro lavoro venga ripagato e che riceveremo, di conseguenza, dei pagamenti.

Quando scegli una affiliazione devi guadare due cose:

  1. Payout minimo per richiedere il pagamento
  2. Metodi di pagamento

Il punto 1 indica qual’è l’importo minimo per richiedere il pagamento delle commissioni. Se ad esempio tu hai generato 20 euro di commissioni ma il payout è fissato a 50 euro non potrai richiedere il pagamento delle commissioni generate finché non arrivi al payout minimo (nel nostro caso 50 euro). Solitamente questi importi sono mensili, quindi se non hai raggiunto il payout nel mese in corso potrai farlo nei mesi successivi.

Il secondo punto, invece, sui metodi di pagamento come avrai capito riguarda le modalità con le quali richiedere il pagamento delle commissioni maturate una volta raggiunto il payout minimo richiesto. Uno dei metodi diffusi è PayPal ma in molti usano anche i bonifici bancari.

In considerazione di questi punti ti posso dire che Amazon, al 99%, fa al caso tuo.

Amazon, infatti, rispecchia fedelmente quello che un affiliato vuole da una affiliazione.

Il marketplace di Amazon è uno dei più grandi del web e questo ci permette di trovare sicuramente dei prodotti in target con il nostro mercato di riferimento.

Sull’affidabilità ed immagine di Amazon credo ci sia ben poco da dire. Tutti riconoscono ad Amazon, oltre i prezzi vantaggiosi, la serietà e la cura verso i clienti. Sicuramente sfruttare l’affiliazione di Amazon consente di usare un brand famoso, conosciuto ed affidabile.

Sui pagamenti, anche li, Amazon ha una serie di vantaggi non da poco. Innanzitutto un payout molto basso di soli 25 euro, facilmente raggiungibile.

Sui metodi di pagamento Amazon offre la possibilità di avere dei buoni sconto, da usare direttamente su Amazon stesso per i nostri acquisti, oppure di ricevere i pagamenti tramite bonifico bancario.

Guadagnare con Amazon: tante possibilità per gli affiliati

Come hai potuto leggere Amazon offre moltissimi vantaggi e guadagnare con Amazon è davvero conveniente, anzi tra le varie affiliazioni quella di Amazon è sicuramente tra le migliori ed affidabili.

Ma a tutto quello che hai letto voglio aggiungere anche un’altra cosa.

Amazon è molto famosa per la grande varietà di prodotti acquistabili sul suo marketplace e per i prezzi molto concorrenziali.

Negli ultimi anni, però, Amazon sta puntando molto anche sui servizi come ad esempio: Amazon Prime o Amazon Music.

Quindi avrai a tua disposizione migliaia di migliaia di prodotti, alcuni dei quali anche al miglior prezzo del web ed allo stesso tempo ottimi servizi ondemand che rappresentano, oggi, il futuro.

Inoltre, ma non da poco, per chi come noi usa WordPress, Amazon ha anche un ottimo plugin che permette di gestire meglio la nostra affiliazione.

Il plugin lo trovi a questo indirizzo: wordpress.org/plugins/amazon-associates-link-builder

Conclusioni

Questa breve guida su come guadagnare con Amazon termina qui. Spero di averti aiutato a capire come funzionano le affiliazioni in generale ed averti aiutato a capire se l’affiliazione Amazon fa al caso tuo. Io dal canto mio posso dirti che se deciderai di usare Amazon, e lo farai con impegno, potrai riuscire ad ottenere buoni risultati.

Il mercato delle affiliazioni è un mercato sempre attivo ed in costante crescita e sicuramente per monetizzare il tuo blog o sito web è una ottima scelta.

Se ti va dimmi la tua nei commenti qui sotto.

Alla prossima.

Ottieni oggi il miglior hosting per WordPress con uno sconto del 60%.
Offerta limitata, non fartela sfuggire!!!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su telegram
Telegram
Giuseppe
Ciao, mi chiamo Giuseppe Musumeci e da oltre 9 anni sono un appassionato del web e di tutto quello che vi ruota attorno. Nel lontano 2009 ho scoperto il mondo dei CMS e quindi anche di Wordpress ed è stato puro amore fin da subito. Con i miei articoli spero di aiutare sempre più persone ad avvicinarsi a questo fantastico mondo.

Leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *